istituto comprensivo
Alessandro MANZONI Legnano
" una scuola di eccellenza per promuovere
   l'eccellenza che è in ciascuno di noi "
Istituto Comprensivo A. Manzoni
Pubblicazione registrazione dell'Incontro di Formazione sulle Indicazioni Nazionali 2012 PDF Stampa E-mail

La registrazione dell'incontro "Sguardi Interculturali in un Mondo Globale", tenutosi presso l'aula magna dell'istituto comprensivo A. Manzoni mercoledì 07/05/2014, è disponibile su Youtube al seguente link:

http://www.youtube.com/channel/UCZf-ZcV4go8ZVzVZ8dMWEdQ

 
AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE PDF Stampa E-mail

AmministrazioneTrasparente Bandi Contratti Bandi di Gara Contratti AVCP

 
PDF Stampa E-mail

 

ELEZIONE CONSIGLIO DI ISTITUTO

ANNI SCOLASTICI 2012/2013 - 2014/2015

NORMATIVA

D.P.R.416/74 - D.L.vo 297/94 O.M. n. 215 - 15/07/1991 O.M. n. 267 - 04/08/1995

 

Attachments:
Download this file (CdI_2012-13-14.pdf)CdI_2012-13-14.pdf[Decreto Dirigenziale Elezioni C.d.I 2012/2015]47 Kb
 
Calendario delle festività e degli esami per l'anno 2013/2014 PDF Stampa E-mail

Calendario delle festività e degli esami per l'anno 2013/2014

 

Inizio scuola primaria Manzoni e Pascoli 10 Settembre 2014

 

 

 

 Calendario Scolastico  A.S. 2013-14

Calendario scolastico scuola Infanzia A.Frank

Calendario scolastico scuole primarie Manzoni e Pascoli 
Calendario scolastico scuola secondaria primo grado F.Tosi
 
Presentazione dell'Istituto PDF Stampa E-mail

L'istituto Comprensivo Manzoni di Legnano nasce in seguito al dimensionamento avvenuto nell'anno scolastico 1999-2000 (attuato in seguito alla legge 59, che ha dato alle istituzioni scolastiche e ai loro dirigenti personalità giuridica) delle scuola dell'infanzia Anna Frank, scuola primaria Pascoli, scuola primaria Manzoni, scuola secondaria di primo grado Tosi e CTP (Centro territoriale per gli adulti).

Attualmente vede la frequenza di 1260 alunni, diversificati nei diversi ordini di scuola. Si pone l'obiettivo di essere luogo di cultura, di promuovere un'istruzione adeguata, creando una situazione di benessere in cui lo studente possa sentirsi accolto e motivato ad apprendere. Si è attenti agli stili cognitivi di ciascuno, cercando di attuare una didattica il più possibile personalizzata e operativa.

Finalità della scuola è quella di formare, come recita la normativa, la persona in ogni sua componente, rispettando l'originalità di ciascuno e promuovendo un sapere che divenga saper fare, per saper essere. La collaborazione e il dialogo con i genitori divengono per questo un obiettivo altrettanto prioritario.

La scuola è andata caratterizzandosi negli anni per una didattica laboratoriale attenta al contesto culturale del territorio e della società nel suo complesso.

Ci piace avere come slogan del nostro istituto e come mission: "una scuola di eccellenza per promuovere l'eccellenza che è in ciascuno di noi".

Dirigente Scolastico Gabriella Lazzati